Bianco Veronese I.G.T.

Le uve raccolte e selezionate a mano vengono messe ad appassire per almeno 40 giorni in ampi locali aerati per favorire la riduzione della percentuale d’acqua e la concentrazione degli zuccheri contenuti negli acini

Descrizione

I vitigni: Garganega e Trebbiano.
La zona di produzione: la soleggiata area ai piedi dei Monti Lessini ad est della città di Verona.
Colori e Caratteri alla degustazione: un’ottima scelta in linea con la leggerezza. Il colore è giallo paglierino scarico con sfumature verdognole. Al naso presenta un aroma floreale persistente ed un profumo fruttato giovane: un vino che esprime ottimo equilibrio di freschezza e pienezza.
La vinificazione e l’affinamento: dopo la pigiadiraspatura una pressatura soffice. Il mosto ottenuto viene subito ripulito dalle impurità e avviato alla fermentazione a bassa temperatura. L’affinamento avviene in moderni contenitori in acciaio inox.
Gradazione alcolica: 11% vol.
Abbinamento gastronomico e Temperatura di servizio: lo si trova accanto ai primi piatti dai gusti delicati ed ai secondi leggeri.
Mai servire sopra ai 12-14° C.