Horus Carignano del Sulcis D.O.C. ROSATO

Al palato è fresco, ricco, vellutato, con un bell’aroma fruttato e buona sapidità finale.

Categoria:

Le uve utilizzare per realizzare il Carignano del Sulcis Rosato D.O.C. “Horus” di Sardus Pater, sono prodotte da vecchie vigne a piede franco coltivate ad alberello su terreni sabbiosi in prossimità del mare. Le viti hanno un’età di oltre 70 anni e sono allevate con una densità di circa 5.000 piante per ettaro. Dopo la vendemmia, si procede a una macerazione a freddo con le bucce per 24 ore alla temperatura di 8 C°, viene poi avviata la fermentazione in vasche d’acciaio a temperatura controllata di 15 C°. Il vino matura alcuni mesi in acciaio e dopo l’imbottigliamento, completa l’affinamento con 3 mesi di cantina prima della messa in commercio.
Note di degustazione: Color rosa corallo, profumi fragranti di lamponi e piccoli frutti rossi, con nuances di macchia mediterranea. Al palato è fresco, ricco, vellutato, con un bell’aroma fruttato e buona sapidità finale.
Abbinamenti: È un rosato di buona struttura, che si abbina bene a carni bianche o a cous cous di mare, guazzetti e zuppe di pesce.

Ooopsss... Tasto destro disabilitato!!!
×

Ciao!

Clicca qui sotto per chattare su WhatsApp

×