La Cantina di Monticello

La Cantina di Monticello

La Cantina di Monticello

NOVITÀ BIRRE ARTIGIANALI

Nuove Birre

Nero d’Avola I.G.P.

Colore: Brillante rosso rubino
Profumo: Intenso, con sentori di ciliegia e amarena
Sapore: Equilibrato, armonico e con lunga persistenza di retrogusto
Tipologia: Terre Siciliane Indicazione Geografica Protetta

Uve: Frappato e Sangiovese
Zona di Produzione: Sicilia occidentale. Terreni a medio impasto tendente all’argilloso
Sistema di coltivazione: Contro-spalliera con produzione di 65/70 q/ha
Vinificazione: Fermentazione a temperatura controllata (20/22°) con macerazione compresa tra 8 e 12 gg e successiva fermentazione malo lattica spontanea
Affinamento: Batonnage periodici (1 a settimana) con sospensione decisa dall’enologo. Successivamente affina in serbatoi d’acciaio per 3/4 mesi 
Gradazione Alcolica: 13,5% Vol.
Temperatura di servizio: 16/18° C
Formato: Bag in Box 5 litri
Abbinamento gastronomico: Accompagna degnamente primi piatti a base di carne e arrosti, formaggi stagionati, melanzane ripiene, polpette siciliane e agnello

Il Nero d’Avola è l’espressione di una particolare vite autoctona della Sicilia, è stato per secoli di fondamentale importanza nella produzione di molti vini siciliani prevalendo, però, il suo uso come vino da taglio. È solo a partire dagli anni ‘70 del secolo scorso che inizia, finalmente, una seria sperimentazione su questo vitigno, al fine di studiarlo e valorizzarlo. Questo vino, oggi, è definito il principe dei vitigni siciliani.

Il Nero d’Avola è un vino rosso che esprime il cuore caldo, pulsante e mediterraneo dell’isola siciliana. Viene realizzato con l’omonima uva che risulta tra le più celebri e più coltivate della regione e che ha contribuito al successo dei vini rossi siciliani in tutto il mondo.

Usato principalmente in purezza, ma anche in unione ad altre uve internazionali e locali, dà origine ad un vino rosso corposo e di buon tenore alcolico, dal colore carico e intenso, adatto ad affinamenti in legno per ammorbidire la sua possente e vigorosa natura.

Tuttavia, negli ultimi tempi il vino Nero d’Avola è spesso vinificato in acciaio e maturato brevemente in contenitori inox per lasciar esprime il lato fresco e fragrante dell’uva.

A seconda della mano del produttore, del metodo e della zona di produzione, ci sono diverse espressioni: dalle più tradizionali, che nascono dalle viti ad alberello del territorio di Noto e Pachino, a quelle più moderne, morbide e barricate, che hanno favorito la diffusione della tipologia anche fuori dall’Italia. Vino Rosso sfuso Bag in Box Cantine Mothia Terre Siciliane

Nero d’Avola I.G.P.
TASTO DESTRO DISABILITATO