Chi guida stasera? Chi è sobrio!

 

In merito alle  norme del codice della strada in materia di sicurezza stradale, pubblichiamo le tabelle per la stima delle quantità di bevande alcoliche che determinano il superamento del tasso alcolemico legale per la guida in stato di ebbrezza, pari a 0,5 grammi per litro in cui sono contenute le misure per prevenire danni e incidenti stradali legati al consumo di bevande alcoliche (articoli. 53 e 54). Ricordiamo che le norme stabiliscono in 0 grammi per litro di sangue di tasso alcolemico (quindi astensione totale dell’assunzione di alcol) per i conducenti di età inferiore a 21 anni, i conducenti nei primi tre anni dal conseguimento della patente di guida di categoria B, i conducenti che esercitano professionalmente l’attività di trasporto di persone o di cose.

Gli esperti però avvertono: «non esistono livelli di consumo alcolico sicuri alla guida. Il comportamento più sicuro per prevenire un incidente alcol correlato è di evitare di consumare bevande alcoliche se ci si deve mettere alla guida di qualunque tipo di veicolo».

Lascia un commento