La Cantina di Monticello

La Cantina di Monticello

La Cantina di Monticello

NOVITÀ BIRRE ARTIGIANALI

Nuove Birre

Cabernet Sauvignon I.G.T.

~ Marca Trevigiana ~

Colore: Rosso rubino con riflessi granati
Profumo: Ricorda molto la confettura di frutti rossi, quali la mora, la fragola e il lampone
Sapore: Rotondo e morbido con finale pieno e fruttato

Abbinamenti gastronomici: Storico nell‘affrontare un filetto al sangue, caparbio con la selvaggina e affascinante con gli arrosti. Si addolcisce accompagnato ai formaggi stagionati tipici di tutta Italia
Temperatura di servizio: 18/20° C
Gradazione Alcolica: 12% Vol.
Conservazione: In luoghi freschi, al riparo dalla luce e dalle fonti di calore

Il vitigno Cabernet Sauvignon ha origine nel Bordolese (la regione del Bordeaux, in Francia), soprattutto dalle zone del Médoc e delle Graves. È uno tra i vitigni più diffusi al mondo ed è particolarmente adatto per la produzione di vini di notevole qualità e grande longevità, spesso usato in assemblaggio con Cabernet franc e Merlot.

Questo uvaggio è comunemente noto come “taglio bordolese“, dalla zona in cui inizialmente è stato introdotto. Test genetici recenti confermano che l’origine di questo vitigno sia da attribuirsi ad un incrocio tra Cabernet Franc e il vitigno a bacca bianca Sauvignon. Il Cabernet Sauvignon ha capacità di adattamento alle più disparate condizioni climatiche e tecniche di vinificazione.

Pur mantenendo le sue caratteristiche di riconoscibilità, esprime però perfettamente anche quelle del terroir. In Italia la patria elettiva è la Toscana, dove negli anni ’70 nacque il fenomeno “Supertuscan”.

Infatti, pur essendo presente in buona parte della regione, ad esempio nel Chianti, la zona principale rimane il lembo di terra stretta tra mare e colline nei pressi di Castagneto Carducci, nella Maremma settentrionale, con la relativa DOC Bolgheri.

Altre zone dove esprime tutta la sua eleganza sono i Colli Euganei, dove riesce a trovare condizioni ideali e buone escursioni termiche per risultare vellutato, il Collio e l’Alto Adige, soprattutto nella conca di Bolzano.

Tra i paesi del Nuovo mondo, una zona di sicuro interesse per il Cabernet Sauvignon è la California, in particolare in Napa Valley e Sonoma Valley. I Cabernet sauvignon più famosi a Napa sono quelli di Rutherford e Oakvalley.

Per quel che riguarda Sonoma, l’Alexander Valley, dove i vini da Cabernet Sauvignon vantano tannini prestanti e uno stile raffinato. In Australia parliamo di Barossa Valley, zona che condivide con lo Shiraz, assemblato con il quale dà vita a vini rossi pepati e polposi, molto caratteristici.

Dal punto di vista enologico, il Cabernet Sauvignon ha tutte le caratteristiche per dare grandi vini, a partire dalla sua buccia spessa e ricca di sostanze. Qui sta uno dei segreti della vinificazione del Cabernet Sauvignon: il tempo di macerazione sulle bucce. Vini la Sabbiona

Cabernet Sauvignon I.G.T. Marca Trevigiana
TASTO DESTRO DISABILITATO