La Cantina di Monticello

La Cantina di Monticello

La Cantina di Monticello

NOVITÀ BIRRE ARTIGIANALI

Nuove Birre

Cortese

~ Alto Monferrato D.O.C. ~

Caratteristiche Organolettiche
Vitigno: Cortese 100%
Colore:
Giallo paglierino tenue

Profumo: Delicato e persistente
Sapore: Asciutto, armonico, sapido
Temperatura di servizio: 8/10°C
Abbinamenti: Aperitivo, antipasti, pesce
Gradazione Alcolica: 12% Vol.
Formato bottiglia: 75 cl Cantine Fratelli Povero

Cortese

Il Cortese è un vitigno a bacca bianca coltivato prevalentemente in provincia di Asti, sulla sponda destra del fiume Tanaro, e in provincia di Alessandria, sul sistema collinare che unisce Ovada e Acqui Terme a Nizza Monferrato. Dalle spiccate caratteristiche di freschezza, è un vino secco che può avere proprietà leggere o strutturate. Leggermente frizzante profumo delicato e persistente, il sapore è armonico ed asciutto; si percepiscono la pesca e la mela Golden.

Il vitigno Cortese, “Corteis” in Piemontese ~ è un vitigno autoctono a bacca bianca coltivato in Piemonte sin dal ‘700. Lo si trova soprattutto a sud di Alessandria, da Ovada fino ai Colli Tortonesi. Molto noto in Piemonte fin dal XVIII secolo, era all’epoca tra i più coltivati della zona.

La fillossera che ha colpito quasi tutti i vigneti europei, ha rischiato di far scomparire il Cortese, che fu riscoperto e proposto da Mario Soldati agli inizi dei anni cinquanta. Ma è intorno a Gavi che il Cortese vanta una grande tradizione e raggiunge i più alti livelli qualitativi. Il Cortese di Gavi è stata la seconda denominazione DOCG in Italia. in Lombardia lo troviamo nell’Oltrepò Pavese Cortese DOC, vinificato fermo, frizzante o spumante. In Veneto invece il Cortese si trova nel Garda Cortese DOC e nel Bianco di Custoza DOC sotto il sinonimo di Bianca Fernanda.

Cortese Alto Monferrato D.O.C.
TASTO DESTRO DISABILITATO