La Cantina di Monticello

La Cantina di Monticello

La Cantina di Monticello

NOVITÀ BIRRE ARTIGIANALI

Nuove Birre

LeMoss

~ I.G.T. Trevenezie ~

Colore: Leggermente velato dato dalla presenza di lieviti, presenta un colore giallo paglierino con riflessi verdognoli
Profumo: Crosta di Pane, lievito, fiori d’acacia, di buona intensità con note particolari di mela, limone e pompelmo
Sapore: Gusto fresco, buona struttura, al palato risulta gradevole ed armonico
Gradazione alcolica: 11% Vol.
Abbinamenti: Ottimo come aperitivo, delizioso con gli antipasti a base di verdure (da provare con il radicchio di Treviso) e con i risotti a base di verdure di stagione, ottimo per accompagnare cene a base di pesce
Temperatura di servizio: 6/8° C
Conservazione: In luoghi freschi, al riparo dalla luce e dalle fonti di calore

Glera TreVenezie I.G.T. Frizzante Lemoss

Lemoss rappresenta la storia del vino frizzante a Treviso, ben prima che si iniziasse a produrre lo spumante con metodo Martinotti/Charmat. Lemoss (dal dialetto trevigiano “le moss”, “è mosso”) è un vino frizzante rifermentato in bottiglia, senza zuccheri aggiunti, prodotto con uve Glera e lieviti selezionati.

Il metodo di produzione viene definito ancestrale e non prevede il filtraggio. I lieviti, infatti, una volta terminata la fermentazione rimangono in sospensione, depositandosi sul fondo. Da questa caratteristica nasce il termine “col fondo” o “sur lie” (sui lieviti) in francese, con il quale si definiscono i vini prodotti nello stesso modo. Un profumo intenso di crosta di pane e fiori d’acacia con note particolari di mela, limone e pompelmo. Un vino fresco, di buona struttura. Da bere limpido o lievemente torbido, come preferisci.

Dall’antico e ormai quasi introvabile metodo Bellussera nascono le uve Glera per Lemoss di Cà di Rajo. I fratelli Bellussi idearono questo sistema di coltivazione in Veneto a fine ottocento, per combattere la piaga della peronospera: le viti crescono a circa tre metri di altezza sostenute da un insieme di raggi che formano naturali geometrie decorative.

Bello e sostenibile, costoso però, perché prevede grande manodopera e scarsa meccanizzazione, eppure a Cà di Rajo viene largamente adottato e difeso come qualcosa di unico e prezioso. Lemoss è un bianco frizzante, grazie alla rifermentazione in bottiglia, e leggermente velato allo sguardo per la presenza nel vino dei lieviti naturali. Ca’ di Rajo vini

LeMoss Vino bianco frizzante
TASTO DESTRO DISABILITATO