La Cantina di Monticello

La Cantina di Monticello

La Cantina di Monticello

NOVITÀ BIRRE ARTIGIANALI

Nuove Birre

Franciacorta Brut Saten

~ D.O.C.G. ~

Colore: Giallo paglierino intenso e dal perlage fine e delicato
Profumo: Elegante e fine, di frutti tropicali, tiglio e dai leggeri sentori di vaniglia
Gusto: Fresco, cremoso, sapido e di piacevole tattilità setosa
Denominazione: Franciacorta D.O.C.G.
Vitigni: Chardonnay 100%
Regione: Lombardia (Italia)
Gradazione alcolica: 12% Vol.
Formato bottiglia: 75 cl
Vinificazione: Fermentazione alcolica in barrique e in acciaio e rifermentazione in bottiglia secondo il Metodo Classico
Affinamento: Almeno 30 mesi sui lieviti in bottiglia

Franciacorta Brut Saten D.O.C.G. La Montina
Categoria:

Il Franciacorta Brut Saten de La Montina è un Brut cremoso e che rivela sensazioni tattili piacevolmente setose e delicate. Frutta tropicale ed eleganti sfumature vanigliate compongono il bouquet aromatico avvertibile all’olfatto. Al palato è fresco e finemente sapido, regalando ritorni aromatici sottili e che invogliano al sorso

Lo Spumante Franciacorta Brut Saten La Montina si annuncia sin dai primi momenti che guidano la degustazione con una caratteristica, la morbidezza. Si viene infatti immediatamente avvolti da un perlage cremoso, quasi tattile, che coccola il palato grazie a un sorso fresco, mentre al naso il ventaglio aromatico di profumi si sviluppa con linearità e precisione, senza foga. Un’etichetta centrata, che testimonia come la cantina abbia fatto bene a basare sulle bollicine il fulcro della propria gamma: da provare.

Questo Franciacorta Brut Saten La Montina ha origine dalle uve in purezza di Chardonnay coltivate in alcuni dei vigneti migliori di proprietà della cantina, connotati da un’età media delle piante avanzata. La vicinanza con il Lago d’Iseo influisce sul microclima che si espande tra i filari, dove lo Chardonnay cresce con il sistema del guyot. Il mosto, dopo una prima fermentazione in vasche d’acciaio, rifermenta una seconda volta in bottiglia, seguendo i principi produttivi del Metodo Classico. Lo spumante rimane poi sui lieviti per 30 mesi a maturare in bottiglia; al termine di questo periodo La Montina prosegue con le operazioni di sboccatura, dosaggio e imbottigliamento.

Il Brut Franciacorta La Montina si annuncia all’occhio con un colore concentrato, che richiama la tonalità del giallo paglierino. Il perlage si presenta con una grana fine, dotata di buona persistenza ed effervescenza. Raffinato e sottile il panorama dei profumi che avvolge il naso, dapprima su note fruttate e poi su sentori vegetali e lievi rimandi speziati. In bocca è di corpo medio, con un sorso piacevolmente vellutato, quasi denso, esaltato da un gusto sapido che si rende evidente durante lo svolgersi della beva. Una bollicina lombarda di ottima fattura, ideale quando si vuole brindare con uno spumante delle Franciacorta.

Franciacorta Brut Saten D.O.C.G. La Montina
TASTO DESTRO DISABILITATO