La Cantina di Monticello

La Cantina di Monticello

La Cantina di Monticello

NOVITÀ BIRRE ARTIGIANALI

Nuove Birre

Schiava

~ Vallagarina I.G.T. ~

Vitigno: Schiava grigia 60%, Schiava gentile 40%
Provenienza: Colline dei comuni di Brentino Belluno, Dolcè
Grado alcolico: 11,5% Vol.
Formato: Bag in Box 5 litri
Colore: Rosato brillante, cerasuolo
Profumo: Frutta secca, vinoso
Gusto: Armonico e piacevole, rilascia una nota di frutti rossi nel finale
Temperatura di servizio: 12/14° C.
Abbinamento gastronomico: Perfetto per l’aperitivo o per essere consumato a tutto pasto, si sposa ottimamente con primi piatti e pietanze a base di carni bianche cucinate con preparazioni leggere. Dà il meglio di sé con dei canederli allo speck

Dopo un’accurata scelta, le uve di questa Schiava Vallagarina I.G.T. vengono diraspate, pigiate e vinificate in rosso a temperatura controllata. Pigiate e fermentate con breve macerazione sulle bucce per 36/48 ore e completamento della fermentazione essenziale a temperatura controllata inferiore a 22°C. Breve affinamento in acciaio inox

Sotto il nome Schiava si raggruppa una famiglia di vitigni coltivati in Trentino-Alto Adige, che comprende la Schiava grigia, la Schiava gentile e la Schiava grossa. Queste varietà condividono spesso gli stessi vigneti, per cui nel vino non viene mai specificata la composizione varietale singola.

Il termine Schiava sembra derivare da una possibile origine slava del vitigno, presente comunque in tutti i paesi dell’area dell’antico impero Austro-Ungarico. L’esempio di vino più rappresentativo di quelli prodotti con la Schiava è il Santa Maddalena, sottozona della DOC Alto Adige.

La Schiava era il vino popolare per eccellenza nella sua zona di coltivazione, veniva prodotto in grandi quantità e la sua qualità era in alcuni casi discutibile. Oggi lo questo vino viene prodotto in quantità limitate ma di buona fattura. Vino rosato sfuso bag in box cantina Valdadige

Schiava Vallagarina I.G.T.
TASTO DESTRO DISABILITATO