La Cantina di Monticello

La Cantina di Monticello

La Cantina di Monticello

NOVITÀ BIRRE ARTIGIANALI

Nuove Birre

Fleur

~ Petite Arvine ~

Annata: 2020
Denominazione: Valle d’Aosta D.O.C.
Formato bottiglia: 75 cl
Gradazione alcolica: 14% Vol.
Colore: Giallo paglierino luminoso e molto chiaro
Profumo: Note essenzialmente floreali, arricchite da aromi più fruttati e minerali
Gusto: Sapido, avvolgente e fresco, presenta tutta la sua anima minerale con una progressione incessante che conduce ad una persistenza più che appagante
Abbinamento gastronomico: Perfetto per piatti a base di pesce, crostacei, carni bianche e anche in carpaccio, ben si sposa con un tagliere di salumi e formaggi
Nazione: Italia
Produttore: Les Crêtes
Regione: Valle d’Aosta
Temperatura di servizio: 8/10° C.
Tipologia: Vino Bianco fermo
Vitigno: Petit Arvine
Zona: Aymavilles (AO)

Categoria:

Il Fleur Petite Arvine è un vino bianco di media intensità, dal profilo fruttato e floreale, vinificato in acciaio e affinato per 9 mesi sulle fecce fini. Fresco nei profumi, con note agrumate e tropicali, in bocca è nitido ed equilibrato, fresco e minerali, di buona complessità.

Questo vitigno è così chiamato per la misura molto ridotta dei suoi acini, il Petite Arvine è un vitigno a bacca bianca la cui paternità è, da sempre, contesa tra la Valle d’Aosta e la Svizzera. La cantina Les Crêtes ha deciso di farne il suo punto di forza, iniziando importanti sperimentazioni già negli anni ’90, identificando il suo luogo d’elezione lungo gli ardui pendii che circondano Aymavilles.

Da numerose sperimentazioni nasce un vino che saprà stupirvi, minerale ma, allo stesso tempo, incredibilmente morbido! Il Petite Arvine è un’uva originaria della Svizzera, che venne introdotta in questa regione italiana negli anni ’70 dall’Istituto della Valle d’Aosta, e che, da allora, anche grazie alla forte adattabilità alle coltivazioni in quota, è diventata una delle varietà più interessanti di questo territorio.

Si fa fatica dunque a trovare un interprete migliore di Les Cretes, cantina di riferimento di tutta la regione, per dare vita a un bianco dai profumi floreali e dalla beva rinfrescante. Una bottiglia da assaggiare senza esitazioni.

Questo Fleur Petite Arvine viene realizzato dalla cantina Les Crêtes partendo dalle uve in purezza di un vitigno molto diffuso in Valle d’Aosta, il Petite Arvine.

Le viti di questa varietà crescono all’interno di un vigneto composto da terreno morenico sciolto, esposto verso sud e situato a un’altezza sul livello del mare di circa 500 metri. Le uve, una volta raccolte, vengono pressate sofficemente, fermentando per circa 12 giorni in vasche d’acciaio.

Si prosegue poi con l’affinamento, svolto sulle fecce fini in acciaio per un totale di 9 mesi, al termine dei quali il vino è pronto per essere imbottigliato.

Un’etichetta che miete ottimi punteggi, sia a livello nazionale che internazionale, e che conferma la cantina Les Cretes come una delle realtà vitivinicole più importanti di tutta la Valle d’Aosta.

Fleur Petite Arvine
TASTO DESTRO DISABILITATO