La Cantina di Monticello

La Cantina di Monticello

La Cantina di Monticello

NOVITÀ BIRRE ARTIGIANALI

Nuove Birre

Giulio II

~ Montefalco Rosso D.O.C. 2018 ~

Colore: Rosso rubino intenso e profondo con note violacee
Profumo: Pulito e intenso, note decise di frutti rossi, in particolare lamponi maturi e more di rovo, speziatura di anice stellato, zenzero, liquirizia dolce e pepe nero
Sapore: Note evidenti di melograno con entrata potente che permette di apprezzare tutte le sue caratteristiche e una componente complessa di frutti rossi ben maturi, tannino setoso e integrato
Nome: Giulio II Montefalco Rosso D.O.C. 2018
Tipologia: Rosso fermo
Classificazione: D.O.C. Montefalco Rosso
Anno: 2018
Formato bottiglia: 75 cl
Nazione: Italia
Regione: Umbria
Vitigni: Sangiovese, Merlot, Cabernet e vitigni autoctoni
Sistema di allevamento: Cordone speronato.
Resa per ettaro: 70-90 q.
Vendemmia: Fine Settembre e inizio Ottobre; raccolta manuale in cassette da 15 kg con selezione del grappolo in vigna e selezione dell’acino in cantina
Vinificazione: In acciaio con controllo della temperatura, macerazione dai 10 a 18 giorni a seconda della tipologia dell’uva
Gradazione alcolica: 14% Vol.
Temperatura di servizio: 16°/18° C.
Tempo di decantazione: 1 Ora
Longevità: 10 – 15 anni

Categoria:

Il vino DOC Montefalco Rosso deve essere ottenuto da uve Sangiovese dal 60% al 70%, e Sagrantino dal 10 al 15%, e altri vitigni a bacca rossa non aromatici, raccomandati od autorizzati per la Provincia di Perugia. È un vino con capacità di invecchiamento che può evolvere in bottiglia, se ben conservato, per 5 e più anni.

Giulio II viene vinificato in vasche d’acciaio per diciotto mesi sulle proprie fecce fini applicando Batonnage, prosegue l’affinamento in bottiglia per un minimo di 4 mesi. Una vinificazione con le tecniche più avanzate assicura qualità, longevità e naturalezza ai vini prodotti, esaltandone le individuali caratteristiche.

L’azienda agricola Le Thadee si estende nel circoscritto territorio di Montefalco, con vigneti di vari cultivar da cui si ricavano uve di Sagrantino, Sangiovese, Grechetto, Merlot, Cabernet Sauvignon e Trebbiano.

Unicità del territorio e del suo terroir, insieme ad una coltivazione rispettosa dell’ambiente e una raccolta appropriata, rigorosamente a mano, facilitano il raggiungimento dell’obiettivo aziendale contribuendo all’ottima qualità delle uve e, di conseguenza, dei nostri vini con la produzione incentrata su vini da vitigni prettamente autoctoni.

Una squadra di giovani professionisti di provata esperienza, uniti da passione e competenza, con profonda conoscenza del territorio, riescono a regalare agli estimatori più esigenti vini con proprietà organolettiche di grande particolarità.

Giulio II Montefalco Rosso D.O.C. 2018
TASTO DESTRO DISABILITATO