La Cantina di Monticello

La Cantina di Monticello

La Cantina di Monticello

NOVITÀ BIRRE ARTIGIANALI

Nuove Birre

Il Bischero

~ Vino Rosso Sfuso ~

Colore: Rosso rubino cupo, profondo e poco penetrabile
Profumo: Frutta a bacca nera si arricchisce di sensazioni speziate e sfumature di erbe aromatiche
Gusto: In bocca è di ottimo corpo, con un tannino maturo e un sorso che si muove su una trama fresca

Abbinamento gastronomico: Si sposa soprattutto con i secondi di carne, sia bianca che rossa. Perfetto con un filetto di maiale lardellato
Gradazione Alcolica: 13% Vol.
Temperatura di servizio: 18/20 °C
Tipologia: Vino rosso fermo Syrah Vino Rosso Sfuso

Categoria:

Le origini di questo Vino Rosso Sfuso Il Bischero, sono controverse, sebbene siano tutti abbastanza concordi che arrivi dalle zone dell’antica Persia, una leggenda narra che derivi invece da Syracousai, quando l’imperatore romano Marco Aurelio Probo (III secolo), legato ai territori della Siria e del rilancio della coltivazione della vite, volle importare dei vitigni locali direttamente dall’Egitto.

Il vitigno fu piantato anche lungo il tragitto, appunto presso la città siciliana, un’ultima ipotesi più tardiva lo dà presente nella Francia meridionale del XIII secolo, nella zona del Tain-l’Hermitage (Rodano-Alpi), ma pur sempre importato dal Vicino Oriente antico ad opera dei Crociati, in particolare del cavaliere templare Henri Gaspard de Sterinberg.

Sicuramente il vitigno si diffuse considerevolmente a partire dal Medioevo, usato spesso per il taglio degli uvaggi di molti vini rossi di Francia, Italia, Grecia, Spagna. Successivamente il vitigno fu esportato anche in altre parti del mondo, soprattutto in Australia, Sudafrica e California. Syrah Vino Rosso Sfuso

Il Bischero 
TASTO DESTRO DISABILITATO